L6 - PROCEDURE STANDARDIZATION IN PERMANENT SECURITY AND RECLAMATION OF LANDFILLS, ACCORDING TO EUROPEAN COMMISSION CRITERIA IN PROCEEDINGS TERMINATION OF PROCEDURES NOT CONFORMING TO THE WASTE DIRECTIVE

After the election of an extraordinary government commissioner for illegal landfills in March 2017, the line of intervention establishes support to the regions affected by the presence of landfills in infringement proceedings (Abruzzo, Calabria, Campania, Lazio, Puglia, Sicily, Tuscany, Veneto). The goal is to avoid further infringement procedures regarding landfills management and closing, ensuring compliance with the European directives as implemented in the national legal system. Together with this, the regulated sites will be allocated to a new use for social purposes (recreational areas, parks, sites for waste management, renewable energy areas).

In the first phase, the following actions were activated to monitor the current procedure progress in remediation closing, requested by the European Commission: procedure status screening for each landfill under infringement process, data and information collection, critical issues identification, and common action lines establishment in order to resolve similar procedures. According to collected data and information (in a second phase) case studies and good practices in "landfill management" are identified through specific research activities (also through questionnaires). The objective is to collect information regarding the creation and identification of the illegal landfill, together with the related condemnation. Guidelines will be collected in a document addressed to the above-mentioned Regions to obtain the expected results.

Expected results

• Skills enhancement within those Administrations responsible for territory safeguarding in preventing illegal landfills formations.

• Make landfill sites regulated, compliant, and free from the infringement procedure, to make them reusable for social purposes.

News vedi tutto

MIGLIORAMENTO DELLA GOVERNANCE DELLE AMMINISTRAZIONI LOCALI AI FINI DELLA PREVENZIONE DALLE PROCEDURE DI INFRAZIONE COMUNITARIA. Discariche abusive: fra regolarizzazione e rifunzionalizzazione
L6

17 May 2021

MIGLIORAMENTO DELLA GOVERNANCE DELLE AMMINISTRAZIONI LOCALI AI FINI DELLA PREVENZIONE DALLE PROCEDURE DI INFRAZIONE COMUNITARIA. Discariche abusive: fra regolarizzazione e rifunzionalizzazione

Il 18 maggio la linea d’intervento L6 ha organizzato un seminario sul supporto alle Amministrazioni locali per migliorare la governance ai fini della prevenzione dalle procedure d’infrazione comunitaria nell’ambito delle discariche abusive.

Progetto Mettiamoci in RIGA - Linea L6
L6

02 February 2021

Progetto Mettiamoci in RIGA - Linea L6

La Linea d’intervento L6 è stata invitata ad intervenire al Workshop "SiCon 2021 - SITI CONTAMINATI. Esperienze negli interventi di risanamento", organizzato dalle Università degli Studi di Brescia, di Catania e Sapienza di Roma, che si svolgerà dall’11 al 13 febbraio 2021 in modalità online.

L6

22 December 2020

Linee guida per la standardizzazione dei procedimenti di messa in sicurezza/bonifica relativi alle discariche e ai siti di abbandono dei rifiuti

La Linea L6 ha curato la redazione e l’emanazione della “Linee guida per la standardizzazione dei procedimenti di messa in sicurezza/bonifica relativi alle discariche e ai siti di abbandono dei rifiuti”, divulgate alle amministrazioni locali e agli Enti preposti al rilascio della autorizzazioni in materia di discariche.

La procedura di infrazione Discariche abusive: dalla criticità alle buone prassi. Presentazione delle “Linee guida per la standardizzazione dei procedimenti di messa in sicurezza/bonifica relativi alle discariche e ai siti di abbandono dei rifiuti
L6

18 December 2020

La procedura di infrazione Discariche abusive: dalla criticità alle buone prassi. Presentazione delle “Linee guida per la standardizzazione dei procedimenti di messa in sicurezza/bonifica relativi alle discariche e ai siti di abbandono dei rifiuti"

Il 17 dicembre, la UTS L6 del Progetto MIR ha presentato l’uscita della “Linee guida per la standardizzazione dei procedimenti di bonifica/messa in sicurezza delle relativi alle discariche e ai siti di abbandono dei rifiuti”, documento d’indirizzo destinato alle amministrazioni locali e agli Enti preposti al rilascio delle autorizzazioni in materia di gestione di discariche.